Cortinovis SCLC 2021
Roche Oncologia
Oncologia Morabito
Tumore prostata

MiR-192 e miR-662 aumentano la chemioresistenza e l'invasività del carcinoma polmonare a cellule squamose


La sovraespressione di miR-192, miR-192* e miR-662 è stata in precedenza ritenuta correlata a una prognosi sfavorevole dei pazienti con cancro polmonare a cellule squamose ( SCC ) allo stadio iniziale.
È stata studiata la rilevanza di questi miRNA per la biologia cellulare delle cellule cancerogene e la chemioresistenza.

Il profilo dell'espressione di miRNA è stato analizzato in 10 linee cellulari di tumore polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) utilizzando RT-qPCR.
Le cellule H520 e H1703 sono state trasfettate con inibitori di miRNA ( anti-miR-192, anti-192* e anti-662 ) per studi funzionali.

La chemioresistenza a Cisplatino ed Etoposide è stata valutata utilizzando il saggio colorimetrico MTT.
Le cellule H520 sono state sottoposte al saggio di formazione delle colonie 3D soft-agar e le cellule H1703 al saggio di guarigione delle ferite.
L'analisi dell'intero trascrittoma è stata utilizzata per valutare l'effetto dell'inibizione di miR-192 e miR-662 sull'espressione genica.

Le linee cellulari SCC, H520 e H1703 differivano nell'espressione di miRNA e nelle caratteristiche fenotipiche.

L'inibizione di miR-192 e miR-662 ha ridotto la clonogenicità e la motilità delle cellule del tumore al polmone di tipo squamoso.

L'inibizione di miR-192 e miR-662 ha sensibilizzato le cellule SCC a Etoposide ma non al Cisplatino.

L'analisi dell'intero trascrittoma ha rivelato geni regolati da miR-192 e miR-662 nel carcinoma a cellule squamose, rilevanti per il mantenimento di chemioresistenza, invasività, transizione epiteliale-mesenchimale ed evasione della risposta immunitaria.

In conclusione, si è dimostrato per la prima volta che miR-192 e miR-662 hanno un ruolo funzionale nelle cellule squamose del tumore del polmone.
I risultati suggeriscono che agire su questi miRNA può avere un impatto sia sulla chemioresistenza che sull'invasività del carcinoma a cellule squamose.
La sovraespressione di miR-192 e miR-662 potrebbe essere utile come marcatore di resistenza ad Etoposide. ( Xagena )

Filipska M et al, Lung Cancer 2018; 118: 111-118

Xagena_OncoPneumologia_2018



Indietro