Janssen Oncology
Novartis
Oncologia Morabito
OncoHub

Alta espressione di P-caderina significativamente associata a prognosi sfavorevole in pazienti con cancro al polmone non-a-piccole cellule


L'espressione di caderina placentare ( P ) è associata a fenotipo maligno delle cellule tumorali.
Si ritiene che la perdita di E-caderina giochi un ruolo chiave nella progressione del cancro in diversi tumori.
Uno studio ha cercato di chiarire il ruolo dell'espressione della P-caderina nel cancro polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ).

Sono stati arruolati pazienti con tumore NSCLC ( n=172 ); tra questi, 107 presentavano adenocarcinomi e 65 avevano carcinomi a cellule squamose.
È stata esaminata l'espressione della P-caderina e della E-caderina mediante analisi immunoistochimica, e sono state valutate le associazioni tra ciascuna espressione della caderina e i pattern di espressione della caderina con fattori clinico-patologici e prognosi.

Per studiare la via per acquisire la progressione del tumore associata a P-caderina ed E-caderina, è stata esaminata la localizzazione della catenina p120 mediante analisi immunoistochimica.

Un'alta espressione di P-caderina è risultata significativamente associata a metastasi linfatiche, stadio patologico e indice di proliferazione Ki-67 ( P minore di 0.05, rispettivamente ).

Una bassa espressione di E-caderina è risultata significativamente associata al massimo valore standard di captazione, metastasi linfatiche e stadio patologico ( P minore di 0.05, rispettivamente ).

La localizzazione della catenina citoplasmatica p120 è risultata associata al gruppo di espressione di bassa E-caderina e alta P-caderina ( P minore di 0.001 ).

Un'alta espressione di P-caderina era associata a una ridotta sopravvivenza libera da malattia ( P=0.044 ) e una minore sopravvivenza globale ( OS; P=0.044 )

 Il gruppo di espressione di bassa E-caderina e alta P-caderina era associato a più breve sopravvivenza globale ( P=0.024 ).

In conclusione, un'alta espressione di P-caderina è risultata associata a progressione del tumore e alla scarsa sopravvivenza dei pazienti con tumore NSCLC.
In questi pazienti, la bassa espressione di E-caderina potrebbe essere associata a progressione del tumore che coinvolge la catenina p120 citoplasmatica. ( Xagena )

Imai S et al, Lung Cancer 2018; 118: 13-19

Xagena_OncoPneumologia_2018



Indietro