Novartis
Janssen Oncology
OncoHub
Oncologia Morabito

Significato clinico del livello preoperatorio di albumina sierica per la prognosi nei pazienti sottoposti a resezione chirurgica con tumore polmonare non-a-piccole cellule


È stato condotto uno studio per chiarire se il livello preoperatorio di albumina sierica sia correlato alla prognosi dei pazienti con cancro polmonare non-a-piccole cellule sottoposti a resezione chirurgica, e le relazioni tra livello sierico di albumina e caratteristiche clinico-patologiche dei pazienti con tumore del polmone con enfisema o fibrosi polmonare.

Sono stati esaminati in modo retrospettivo 556 pazienti sottoposti a resezione chirurgica per carcinoma polmonare non-a-piccole cellule.
È stata valutata la correlazione tra livello di albumina sierica preoperatoria e sopravvivenza.
I pazienti sono stati divisi in tre gruppi in base ai risultati della tomografia computerizzata ad alta risoluzione ( polmone normale, enfisema e fibrosi polmonare ) e sono state valutate le relazioni tra il livello di albumina sierica e le caratteristiche clinico-patologiche, compresa la prognosi.

Il valore di cut-off del livello di albumina sierica è stato fissato a 4.2 g/dl.

I pazienti con bassi livelli di albumina ( albumina inferiore a 4.2 ) hanno presentato una prognosi significativamente meno favorevole, rispetto a quelli con alti livelli di albumina ( albumina uguale o superiore a 4.2 ) riguardo sia alla sopravvivenza globale che alla sopravvivenza libera da recidiva.

I livelli sierici di albumina nel gruppo con enfisema ( n=48 ) e nel gruppo con fibrosi polmonare ( n=45 ) erano significativamente inferiori rispetto a quelli nel gruppo con polmoni normali ( n=463 ) ( P=0.009 e P minore di 0.001, rispettivamente ).

Il basso livello di albumina sierica era un fattore di rischio nei gruppi con polmoni normali e con fibrosi polmonare, ma non nel gruppo con enfisema.

In conclusione, il livello di albumina sierica preoperatoria è risultato essere un importante fattore prognostico per la sopravvivenza globale e la sopravvivenza libera da recidiva nei pazienti con tumore polmonare non-a-piccole cellule resecato.
Divisi i pazienti in gruppi con polmoni normali, enfisema e fibrosi polmonare, il livello di albumina sierica non ha mostrato alcuna influenza solamente nei pazienti nel gruppo enfisema. ( Xagena )

Miura K et al, Lung Cancer 2017; 111: 88-95

Xagena_OncoPneumologia_2017



Indietro